Apple iOS 15: le novità per la difesa della privacy

Apple iOS 15: le novità per la difesa della privacy

Il nuovo sistema operativo iOS 15, in arrivo il prossimo autunno, include una serie di migliorie rivolte alla privacy.

Una prima novità che verrà introdotta da iOS 15 riguarda le informazioni di localizzazione che di norma vengono salvate quando si scatta una foto: il nuovo sistema operativo renderà più semplice disattivare tale impostazione.

Il browser Safari godrà di una VPN integrata, chiamata Private Relay, che consentirà di mascherare il traffico e nascondere i dati di navigazione. Già da anni il software di navigazione di Apple utilizzava l’intelligenza artificiale per bloccare i tentativi di tracking, ma ora questo controllo diventerà ancora più efficace impedendo a chiunque la lettura del nostro indirizzo IP. Questa funzionalità sarà integrata in iCloud+, un nuovo servizio riservato agli abbonati che consentirà di proteggere ulteriormente i nostri dati.

La protezione della privacy riguarderà anche il sistema di posta elettronica di Apple: l’app Mail introdurrà infatti la Mail Privacy Protection, una funzionalità che impedirà al mittente di sapere se un’email è stata aperta e permetterà di nascondere il proprio indirizzo IP e la localizzazione quando si invia una email. Gli abbonati ad iCloud+ avranno inoltre la possibilità di nascondere la propria email durante l’iscrizione a servizi online, nuove piattaforme o newsletter, tramite la generazione di un indirizzo casuale che verrà aggiunto immediatamente alla propria casella iCloud+.

Le novità sulla sicurezza si estenderanno anche a Siri: i comandi che verranno impartiti all’assistente vocale sfrutteranno maggiormente il processore neurale a bordo di iPhone e iPad, così da ridurre la richiesta di informazioni da internet. Le informazioni erano già criptate anche in passato, ma ora tutto rimarrà a bordo del dispositivo e la sicurezza sarà ancora più elevata.

Con iOS 15 verrà inoltre introdotta una nuova funzione, che permetterà di controllare quali servizi di terze parti un’applicazione ha contattato mentre la stavate utilizzando.

Se hai bisogno di assistenza per i tuoi dispositivi Apple o vuoi acquistare un dispositivo Apple usato o ricondizionato affidati a ConvergeCentro Assistenza Autorizzato AppleOffriamo Riparazione e Vendita di iPhone, iPad e MacBook

Realizzato da GEB Software