Cosa abbiamo scoperto alla conferenza Apple del 15 settembre

Noi come molti altri eravamo davanti al monitor per scoprire i primi dettagli della conferenza Apple tenuta dal CEO della Apple (che puoi rivedere qui).

Purtroppo, come avevamo preannunciato nel precedente articolo, (qui) l’iPhone 12 non è stato presentato alla conferenza programmata per il 15 settembre. Tim Cook, infatti, ha deciso di incentrare la sua presentazione in live streaming, solo su altri due prodotti Apple: i nuovi modelli di Apple Watch e di iPad.

I nuovi Apple Watch:

  • Apple Watch serie 6: capace di misurare il livello di ossigeno nel sangue ed eseguire in ogni momento un elettrocardiogramma, in modo da avere in ogni momento i propri dati durante l’attività sportiva;
  • Apple Watch serie SE: più leggero, veloce e con nuove funzioni.

 

Il nuovo iPad:

iPad: avrà un design sottile e leggero, WiFi veloce e 4G LTE Advanced; inoltre, sarà dotato del velocissimo chip A12 Biotronic;

iPad Air: dotato di touch Id e del nuovo chip A14 Biotronic, il quale sarà in grado di raddoppiare la velocità delle operazioni di Machine Learning, di migliorare del 40% le prestazioni della CPU e del 30% quelle della GPU (Graphics Processing Unit).

Quando verrà ufficializzato l’iPhone 12?

Non sono stati rivelati dettagli in merito al lancio ufficiale del nuovo iPhone 12, ma in molti hanno colto un particolare interessante: infatti, durante il video di presentazione del nuovo modello di iPad uno dei tecnici Apple è stato filmato scrivere e cerchiare una data: il 30 settembre.

La notizia ha fatto fin da subito molto scalpore ed è rimbalzata sui social, ma purtroppo crediamo sia semplicemente una data casuale scelta per illustrare alcune funzionalità del nuovo iPad.

Si attende una conferma o smentita da parte di Apple.

 

 

Realizzato da GEB Software